zurück
Stage

Creiamo le prospettive

Nell’ambito della nostra organizzazione mantello “Insieme contro la disoccupazione giovanile”, le seguenti otto istituzioni lavorano insieme per raggiungere lo stesso obiettivo.

  • partner partner

    Fondazione DIE CHANCE - www.die-chance.ch

    La fondazione privata Die Chance aiuta da oltre 17 anni in Svizzera orientale i giovani con gravi difficoltà a inserirsi nel mondo del lavoro. Offre loro un coaching individuale seguendoli e assistendoli nel processo di candidatura, sul lavoro e in varie circostanze - dalla ricerca di un posto di apprendistato, durante tutto il periodo di apprendistato, fino al conseguimento di una qualifica professionale. Se necessario, gli specialisti della fondazione aiutano gli apprendisti diplomati anche nella ricerca di un'occupazione. Il target è costituito da giovani che hanno conseguito il diploma di scuola secondaria e persone in formazione che hanno interrotto o rischiano di interrompere l'apprendistato. La fondazione ha sede nella Svizzera orientale.

  • partner partner

    Fondazione IPT - www.fondation-ipt.ch

    Il programma Jeunes@Work accompagna i giovani di età compresa tra 18 e 28 anni che hanno concluso una formazione (AFC, Bachelor o Master) al fine di agevolarne l'ingresso nel mondo del lavoro. Nonostante le solide competenze acquisite durante la formazione, i neodiplomati hanno difficoltà a mettere in evidenza i propri punti di forza. Anche l'assenza di obiettivi professionali definiti e di network professionali adeguati rappresentano spesso un ostacolo sulla via dell'integrazione nel mercato del lavoro. Attraverso coaching individuali e intensi moduli di gruppo, i partecipanti imparano a definire un progetto professionale realistico e realizzabile, a presentare il proprio talento in modo convincente in un dossier di candidatura, a conoscere il mercato del lavoro e, infine, a trovare un'occupazione. Dal 2008 il programma è attivo nei cantoni Ginevra, Vaud, Vallese e Neuchâtel con 3500 assistiti e una quota di collocamento del 70%. Dal 2016 Jeunes@Work è disponibile a Friborgo, Berna, Basilea e Zurigo, e dal 2017 anche in Ticino.

  • partner partner

    Fondazione YOULABOR - www.youlabor.ch

    La Fondazione youLabor è stata fondata nel 2014 con lo scopo di realizzare un ambizioso progetto a supporto dei giovani che desiderano reinserirsi nel mondo del lavoro. La fondazione intende aiutare le persone attualmente non attive a reintegrarsi nel contesto professionale. A tale scopo si perfezionano le abilità dei partecipanti principalmente nel campo della comunicazione generale e in particolare delle nuove tecnologie di comunicazione (soprattutto i social media). L'obiettivo è fornire ai giovani disoccupati nel canton Ticino servizi che a breve, medio e lungo termine possano contribuire a una durevole integrazione nel mercato del lavoro. E questo vale sia per i giovani iscritti negli uffici regionali di collocamento (URC) (finanziamento da parte del canton Ticino) sia per quelli registrati direttamente presso la fondazione youLabor (finanziamento pubblico-privato tramite Check Your Chance).

  • partner partner

    Fondazione Pro Juventute - www.projuventute.ch

    Pro Juventute, la più grande organizzazione per bambini e giovani della Svizzera, rafforza e accompagna i bambini e i giovani insieme ai loro genitori nel loro percorso per diventare adulti responsabili verso sé stessi e gli altri. Un importante elemento della strategia della Fondazione Pro Juventute è il programma dedicato al passaggio dalla scuola al mondo del lavoro. I giovani devono venire accompagnati in questa importante fase della loro vita e preparati al futuro. Il progetto “prove di colloquio” fa parte di questo programma. Allievi e allieve di IV media ricevono un aiuto nella ricerca di un posto di tirocinio in quanto vengono preparati ai colloqui di presentazione. L’obiettivo è prepararli e dare loro maggiore fiducia in sé stessi in modo che abbiano più possibilità di trovare un posto che corrisponda ai loro desideri e alle loro competenze. L’offerta per le scuole è gratuita e si rivolge ad allievi di IV media in cerca di un posto di tirocinio. Le prove di colloquio durano una giornata (o mezza a dipendenza del numero di allievi che vi partecipano) e si svolgono a scuola. Con ogni studente viene simulato un colloquio individuale. Per le simulazioni dei colloqui ci sono dei professionisti volontari che hanno esperienza con i processi di candidatura. Viene quindi allenato un colloquio di lavoro con il successivo feedback da parte dei volontari. Inoltre, ai giovani vengono dati consigli e trucchi per il dossier di candidatura. L'offerta è disponibile in tutta la Svizzera.

  • partner partner

    Associazione Netzwerk LBV - www.netzwerk-lbv.ch

    Netzwerk LBV è un'aggregazione di quattro reti di aziende di tirocinio dei cantoni Argovia, Friborgo, Zugo e Zurigo; intende essere un partner del settore privato. La missione comune dell'associazione consiste nella promozione dei giovani lavoratori, mentre in materia di formazione la responsabilità è ripartita tra le varie aziende. Gli sviluppi demografici e altre tendenze portano in alcune regioni a un'eccedenza di offerta di posti di tirocinio rispetto alla domanda. A ciò si aggiunge la perdita di prestigio della formazione professionale tra i giovani. È pertanto particolarmente importante promuovere i giovani lavoratori in modo proattivo. Le PMI interessate a offrire posti di formazione possono usufruire dei servizi della rete di aziende di tirocinio. Le associazioni lavorano a stretto contatto con le scuole pubbliche e reclutano giovani idonei per i posti di tirocinio nel settore privato, dove possono concludere con successo un programma di formazione. Le aziende vengono aiutate sul piano organizzativo e amministrativo, mentre gli apprendisti vengono assistiti in modo individuale e competente. Membri dell'associazione Netzwerk LBV: BildungsNetz Zug, Zugo, fribap, Düdingen, Lernwerk Lehrbetriebsverbund, Vogelsang, Stiftung bvz Berufslehr-Verbund Zürich, Zurigo.

  • partner partner

    Soccorso Operaio Svizzero SOS - www.sah-schweiz.ch

    Il Soccorso operaio svizzero (SOS) è un'organizzazione indipendente sul piano politico e confessionale che si impegna a sostegno delle persone socialmente ed economicamente svantaggiate. A chi è alla ricerca di un impiego, ai migranti e ai rifugiati politici SOS offre consulenza, istruzione e occupazione. SOS è composta da dieci associazioni regionali SOS indipendenti, che impiegano 900 collaboratrici e collaboratori in 18 cantoni e 44 città svizzere. Con il programma CT2, SOS aiuta i giovani disoccupati a inserirsi rapidamente e in maniera duratura nel mondo del lavoro. I giovani motivati che hanno appena concluso il tirocinio e i neolaureati vengono assistiti nella fase di transizione tra la formazione e la prima occupazione da un coach professionale e sviluppano così autonomia e spirito di iniziativa. A seconda della situazione personale, CT2 offre coaching individuali e nell'ambito della candidatura, analisi della situazione individuale, elaborazione di strategie personali per la candidatura, controllo del dossier di candidatura, preparazione al colloquio di lavoro e molti altri servizi.

  • partner partner

    Progetto LIFT - www.jugendprojekt-lift.ch

    LIFT è un programma nazionale di integrazione e di prevenzione che si situa nell’interfaccia tra scuola media (Sec. I) e formazione professionale (Sec. II). È gestito dall’associazione omonima che ha la sua sede a Berna. A partire dal terzo anno di scuola media, LIFT accompagna nel cammino verso la via professionale i giovani che non hanno buone condizioni di partenza per integrarsi nel mondo del lavoro. L’elemento chiave di LIFT consiste in impegni lavorativi regolari e di corta durata, detti “posti di lavoro settimanali“, svolti dai giovani in aziende della loro regione. Questi periodi di lavoro, dalle due alle tre ore settimanali, sono effettuati su base volontaria al di fuori dell’orario scolastico. I giovani sono selezionati dai loro insegnanti nelle scuole LIFT nonché preparati a livello pedagogico al lavoro in azienda tramite dei moduli di accompagnamento. Gli allievi sono dunque seguiti e supportati per tutta la durata della loro formazione LIFT (da 12 a 18 mesi). L’accento è posto sul rafforzamento delle competenze sociali e individuali, le quali saranno richieste nelle loro attività future nel mondo del lavoro. Il centro di competenze LIFT a Berna e i team regionali coordinano, supportano e accompagnano le scuole LIFT in tutta la Svizzera.

  • partner partner

    ROCK YOUR LIFE! Mentoring - www.rockyourlife.org

    ROCK YOUR LIFE! (RYL!) Mentoring lavora dal 2008 - ora a livello internazionale - per la giustizia educativa, le pari opportunità e lo sviluppo del potenziale dei giovani. In Svizzera, al momento attuale, esistono otto sedi di RYL nelle quali, dall’inizio del programma nel 2013, sono state formate più di 685 coppie di mentori. Specialmente i giovani con un background sociale, economicamente o familiarmente difficile sono accompagnati da giovani mentori volontari durante l'8° e il 9° anno scolastico. L’obiettivo è di permettere loro, nello spirito delle pari opportunità, di passare con successo dalla scuola alla formazione. Il mentoring one-to-one uniforma quindi gli svantaggi in termini di maturità e opportunità sul mercato del lavoro. I mentori, a loro volta, acquisiscono una preziosa esperienza di consulenza e rafforzano le proprie “soft skills”. Inoltre, RYL! ha un impatto positivo non solo sui partecipanti, ma anche sulla società nel suo insieme. Ciò è stato dimostrato dai risultati di uno studio di accompagnamento a lungo termine di più di 300 mentee RYL! pubblicato dall’Istituto “ifo” all’inizio del 2021. Un calcolo costi-benefici dell’istituto “ifo” mostra che il programma ha un ritorno sull’investimento del 1500% per tutti i giovani. In altre parole, ogni euro/CHF investito in RYL! vale 15 euro/CHF per la nostra società.

  • partner partner

    YES - www.yes.swiss

    YES è un'organizzazione indipendente senza scopo di lucro e il principale fornitore di programmi di formazione economica e di formazione dell'opinione orientati alla pratica in Svizzera. Nel programma « L’economia in tasca », destinato a tutte le allieve e gli allievi delle scuole medie, YES propone il modulo “Processo di candidatura”. Volontarie e volontari del settore economico trasmettono ai giovani conoscenze pratiche: dal mondo del lavoro, direttamente in classe. Sostengono i giovani nei loro primi passi nella vita professionale, simulano i colloqui di lavoro 1:1, rileggono insieme la lettera di candidatura e possono dare preziosi consigli e feedback individuali. Grazie all'esperienza professionale della volontaria o del volontario, i giovani ricevono input attuali sul tema della candidatura – tutto ciò li prepara per il loro futuro professionale in modo ottimale. YES propone anche altri quattro programmi: Il nostro comune e Pintolino a livello primario, oltre a La gioventù dibatte e al Company Programme. L'obiettivo è chiaro: la prossima generazione deve pensare e agire in modo imprenditoriale, impegnarsi nel dialogo, formare opinioni informate e assumersi responsabilità. www.yes.swiss per più informazioni.